Il Parlamento europeo si schiera in difesa del suolo

Lo scorso 28 aprile il Parlamento europeo ha adottato una significativa risoluzione sulla protezione del suolo in cui chiede un quadro giuridico a livello Ue per affrontare le minacce al suolo.

Si tratta di un segnale forte che indica la necessità di una legislazione generale per proteggere i suoli, al pari di quelle già esistenti per l’aria e l’acqua.
Ora il Parlamento europeo chiede alla Commissione di presentare una proposta forte per proteggere il suolo, con obiettivi e misure chiari legate alla prevenzione dell’impermeabilizzazione del suolo, alla priorità al riciclaggio delle aree dismesse, alla fine del degrado del suolo entro il 2030 e alla fine del consumo netto di suolo entro il 2050 al più tardi, chiedendo anche una partecipazione pubblica e una consultazione efficaci e inclusive quando si tratta di consumo di suolo.

Qui sotto trovate il testo adottato, che costituisce un indubbio ulteriore input anche per la tutela della risorsa suolo in ogni ambito nazionale, Italia inclusa.


    .
 

 
  

Commenti

Post popolari in questo blog

Le nostre proposte in questi anni di attivismo sul territorio.

Microcredito ✰✰✰✰✰ Tour