- #InformazioneFormazioneAzione - Mail:capriatesg5stelle@gmail.com - WhatsApp:+393343992898 -

mercoledì 15 agosto 2018

BASTA SCIACALLI!

Per tutte le persone che danno contro l'attuale governo, DA POCHI MESI INSEDIATO, e che contribuiscono ancora allo scempio italiano con la loro mentalità vi diamo una spiegazione semplice, il comitato, ripetiamo comitato, 5 stelle di Genova aveva detto no 5 anni fa poiché autostrade s.p.a aveva diramato che il ponte reggeva se ci fossero stati lavori ordinari, magari non sapete la differenza con i lavori straordinari, probabile che in 5 anni questi lavori ordinari da parte del privato di autostrade non ci siano stati.

Quindi per gli sciacalli la soluzione ora è quella di incolpare i 5 stelle perché un comitato, 1900 giorni fa, si era affidato ai tecnici delle autostrade italiane.
(Qui alcuni documenti ufficiali di Autostrade, vedasi ad esempio pp. 47-48 qui: https://goo.gl/xUFPdB e pp. 44 qui: https://goo.gl/2jAXWX)

Ma a quanto sembra, anche se il privato dirama il comunicato che è tutto ok, il comitato doveva recarsi sul posto a controllare?… (per farla più semplice che il cervello magari non ci arriva, tu ti occupi di un settore A nel tuo lavoro e ti chiama un tuo collega di altro settore B dicendoti che il suo settore B è in ottimo stato, allora secondo voi è ovvio andare in quel settore B a contestare il tutto nonostante il vostro collega continui a dire che è in ordine e tu non sei di quel campo?) .... e magari 5 anni fa era perfetto!

Ricordiamo inoltre che nel 2015 e nel 2016 era stata evidenziata in Parlamento la criticità legata a un preoccupante cedimento dei giunti della struttura e con un’interpellanza al governo del nostro portavoce del Movimento Alberto Zolezzi, dove si chiedeva a Delrio un controllo su tutte le infrastrutture genovesi!

Gente voi state male. Vi prendete ancora le parti di una politica corrotta che ha ridotto male il nostro Paese?




lunedì 6 agosto 2018

Richiesta di installazione Ecopoint alle feste e sagre del paese

Sperando di essere ascoltati o, perlomeno di ricevere una risposta dall'Amministrazione Comunale pubblichiamo di seguito la nostra richiesta di installazione di Ecopoint alle feste e sagre del paese e protocollata via PEC al Comune stesso.