Post

Visualizzazione dei post da aprile 30, 2017

Gazzetta dell'Adda del 6 maggio 2017 - Pagina Capriate San Gervasio

Immagine
VILLAGGIO Piano particolareggiato, si fa il primo passo davanti alle Commissioni urbanistica e per Crespi. Il passaggio successivo sarà una conferenza di servizio aperta, poi spazio a osservazioni e suggerimenti . Il piano particolareggiato per Crespi compie il primo passo davanti alle Commissioni. Lunedì, infatti, i tecnici che stanno seguendo la vicenda, saranno davanti alle Commissione urbanistica e alla Commissione Crespi, riunite in seduta congiunta per una relazione sui rapporti preliminari di Vas riferiti al Piano particolareggiato di Crespi. Quello in programma lunedì non sarà però l’unico momento in cui sarà trattato l’argomento del Piano particolareggiato relativo del Villaggio operaio riconosciuto patrimonio dell’Unesco da oltre vent’anni... INIZIATIVA Sensibilizzazione. Software libero: gazebo pentastellato a Crespi. Continua la campagna di sensibilizzazione dei pentastellati capriatesi per la diffusione del software libero. Sabato gli attivisti hanno organizzato un

Microcredito ✰✰✰✰✰ Tour

Immagine
 TAPPA SOLZA Grazie a oltre 20 milioni di stipendi restituiti dagli eletti M5S sono già state finanziate più di 4.000 imprese, generando oltre 10.000 posti di lavoro. Il microcredito si avvale ormai di quasi 10mila sportelli. In tutta Italia. Vuoi avviare un'attività? Rafforzare la tua impresa? Vieni a trovarci domenica mattina a Solza in Piazza San Giorgio, angolo via Leonardo da Vinci dalle 8.30 alle 12.00

Gazzetta dell'Adda del 29 aprile 2017 - Pagina Capriate San Gervasio

Immagine
CRESPI Il Comitato Crespi No Parking pungola il Comune: «Quando pensate di informare i cittadini?». Con una lettera polemica inviata all’Amministrazione capriatese in cui rivolge diverse domande. Un sasso nello stagno. E’ questo l’effetto che ha avuto una lettera inviata dal Comitato Crespi No Parking all’Amministrazione comunale che, dopo mesi di tranquillità ha rinfocolato le polemiche su Crespi e sul suo futuro sviluppo. Un futuro, di cui, secondo il Comitato, i cittadini capriatesi non sono stati informati... PARLA ARNOLDI «Nessuna novità decisionale è stata presa e non ci sono delibere in vista». Il vicesindaco: «Fino a oggi solo incontri sull’iter». Una risposta alla missiva del Comitato è arrivata, a stretto giro di posta, da un amareggiato vicesindaco Carlo Arnoldi . Amareggiato per la polemica del Comitato che, in chiusura della lettera diceva di aver poche speranze di ricevere una risposta, e amareggiato anche per avuto la lettera non dal protocollo comunale ma dai media.