Post

Visualizzazione dei post da Marzo, 2017

Pensioni: con reddito di cittadinanza pensionati più tutelati

Immagine
"Secondo l'INPS 18 milioni di pensioni, ovvero, il 63,1% sono sotto i 750 euro al mese e addirittura nel 26% dei casi, l'assegno è sotto i 500 euro al mese. Dati che dimostrano chiaramente come siano ancora troppe le persone che non riescono ad avere una vita dignitosa" lo affermano i portavoce del Movimento 5 Stelle della Commissione Lavoro del Senato Catalfo, Paglini e Puglia. "Tutto ciò accade nello stesso tempo in cui i politici stanno facendo l'impossibile per allungare la presente legislatura, almeno fino al 15 di settembre - proseguono -, per poter prendere una pensione che supera i 1000 euro al mese ai 65 anni (60 se fanno 2 legislature) dopo aver lavorato soltanto 4 anni, 6 mesi ed 1 giorno. Politici che si tengono i propri privilegi ben stretti e che continuano ad ignorare misure come il reddito di cittadinanza del Movimento 5 Stelle che consentirebbe, invece, di aumentare le pensioni almeno fino ai 780 euro al mese. La situazione è davvero v

Gazzetta dell'Adda del 25 marzo 2017 - Pagina Capriate San Gervasio

Immagine
IL CASO «Risorse» dice stop al presidio alla stazione ecologica: «Mancanza di condivisione degli obiettivi con il Comune». Dopo 15 anni di attività si interrompe il servizio. Impegno in Comune porterà la questione in Consiglio con un’interrogazione. Uno scarno comunicato. Poche parole per dire che una storia è finita. Con un cartello affisso ai cancelli della stazione ecologica, l’Associazione Risorse ha avvisato la cittadinanza che, dal 20 marzo, non avrebbe più svolto l’attività di presidio alla discarica. Un comunicato che è stato come un fulmine a ciel sereno per molti capriatesi che, recandosi all’isola ecologica erano ormai abituati alla presenza degli uomini della Risorse... ASSEMBLEA Migranti e «Il business della solidarietà» al centro dell’incontro pubblico al teatro a Crespi.   La Lega Nord: «E’ un’invasione programmata». «E’ un’invasione programmata: una solidarietà diventata business e i dati ce lo dimostrano». Questo quanto denunciato venerdì all’incontro pubblico

OPEN SOURCE ✰✰✰✰✰ TOUR - Seconda tappa

Immagine
SOLZA Dopo Capriate San Gervasio prosegue l'OPEN SOURCE TOUR  Con gli attivisti di Solza metteremo a disposizione un hotspot wifi gratuito e spiegheremo cos’è e come si installa una distribuzione linux.

CONFERENZA - Il risparmio tradito

Immagine
Conferenza di Beppe Scienza Come difendersi da assicuratori, banche e sindacati Presso Auditorium comunale "San Sisto" Giovedi 23 Mar 2017 ore: 20:30 Saranno trattati i seguenti argomenti: Attenzione ad avvocati e associazioni di consumatori. Cattivi consigli della ditta Altroconsumo. Pessimo giornalismo del Sole 24 Ore . ma anche, operativamente: Cosa fare coi tassi a zero? Fisco e risparmi: come evitare troppe tasse. Le ultime novità: robo-advisor, Pir ecc. Ingresso libero fino a esaurimento dei posti.

Gazzetta dell'Adda del 18 marzo 2017 - Pagina Capriate San Gervasio

Immagine
IL CASO Richiedenti asilo in città, la Lega scende in piazza: «C’è preoccupazione e timore, la gente ha paura». Domenica il Carroccio ha allestito un gazebo in via Vittorio Veneto per sentire cosa ne pensano i capriatesi. Prima un gazebo, poi un incontro pubblico. Non ci sta, la Lega Nord, all’arrivo in città di un gruppo di richiedenti asilo che, ormai da tre settimane è ospitato in una struttura di via Ceresoli, nel pieno centro del paese e a pochi passi dal Municipio. Domenica, la Lega Nord è scesa in piazza, allestendo un gazebo in via Vittorio Veneto... POLITICA L’ex sindaco Cristiano Esposito: «Basta prendere decisioni sulla nostra testa». Un’assemblea pubblica sul fenomeno migranti. L’ex sindaco e capogruppo in Consiglio comunale Cristiano Esposito , il responsabile provinciale del dipartimento sicurezza e immigrazione, Matteo Colombo, il segretario provinciale Daniele Belotti, il sindaco di Spirano e responsabile nazionale Enti locali, Giovanni Malanchini e il deputato Crist

Gli studi che dichiarano il glifosato non cancerogeno? Li ha scritti Monsanto!

Immagine
La corte federale di San Francisco ottiene email di Monsanto da cui emerge come la multinazionale ha truccato gli studi “indipendenti” sull’ingrediente del RoundUp Gli scienziati che fanno ricerca sul glifosato sono tutt’altro che indipendenti . Anzi, si fanno scrivere gli studi direttamente da Monsanto , il colosso dell’agro-chimica che inonda i mercati di tutto il mondo di RoundUp. Il pesantissimo conflitto di interessi è stato messo a nudo da una corte federale di San Francisco, che contesta i risultati di alcuni studi – finanziati dall’industria – che sostengono che il glifosato non sia cancerogeno. Una conclusione opposta a quella cui è arrivato lo Iarc, l’Agenzia internazionale per la ricerca sul cancro. Per vederci chiaro, il tribunale ha raccolto email interne a Monsanto e gli scambi che la multinazionale ha intrattenuto con le Agenzie federali americane. E da queste corrispondenze è venuto fuori che Monsanto è l’autore (nascosto) di alcuni studi, attribuiti in modo fa

Basta con le slot machine!

Oggi abbiamo inviato una P.E.C. al Comune di Capriate San Gervasio per chiedere che il parco giochi Leolandia venga inserito nei luoghi sensibili chiedendo che questa amministrazione apporti una modifica del piano delle regole, inserendo il parco divertimenti Leolandia tra i luoghi sensibili da tutelare e dichiari di conseguenza l’incompatibilità dell’apertura di una sala giochi con VLT nei pressi di tale area. .

Gazzetta dell'Adda del 11 marzo 2017 - Pagina Capriate San Gervasio

Immagine
IL CASO «Io ne sono convinto, Bossetti è innocente». Protagonista della vicenda è Pietro Pagnoncelli che ha seguito tutte le udienze del processo. Per il compleanno si compra l’auto di Bossetti . Un regalo piuttosto particolare. E' quello che si è fatto il capriatese Pietro Pagnoncelli che, per il suo compleanno, si è comprato l'auto di Massimo Bossetti. Pagnoncelli, che abita a San Gervasio, ha compiuto 66 anni il 2 marzo e ha deciso di acquistare la Volvo di Bossetti che la famiglia del muratore di Mapello, condannato per l'omicidio di Yara Gambirasio, aveva deciso di mettere in vendita. Pagnoncelli ha seguito l’intera vicenda processuale di Massimo Bossetti, partecipando a tutte le udienze del processo, ed è convinto dell'innocenza del muratore... MIGRANTI Rifugiati: la Lega Nord si mobilita e scende in piazza Domani, domenica, sarà allestito un gazebo in via Vittorio Veneto; venerdì assemblea pubblica a Crespi. La Lega Nord scende in piazza. Domani, domenica,

2018, LA CADUTA DELL'IMPERO

Immagine
Siamo agli ultimi mesi prima della caduta del vostro impero. Luigi di Maio   Presidente Gentiloni, siamo agli ultimi mesi prima della caduta del vostro impero. Lei è l’ultimo Presidente del Consiglio dei Ministri dell’era dei partiti. E come al tramonto di ogni era, l’ultimo in carica gestisce il suo mandato assistendo inerme alle conseguenze drammatiche delle politiche di chi l’ha preceduto, mentre i cortigiani arraffano tutto quello che possono e scappano. Il suo Governo è il più debole, il più silenzioso e per questo anche il più ipocrita. E’ l’ultimo. Assiste al declino del nostro Paese in panne, bloccato dai veti incrociati della sua maggioranza frammentata. Avete provocato danni al nostro Paese al pari di una guerra mondiale. Non potrà essere lei a risolverli, significherebbe smentire il suo stesso partito, Presidente Gentiloni, i suoi stessi voti dati in Parlamento, le sue stesse decisioni, i vostri stessi compromessi. Significherebbe ammettere la vo

Gazzetta dell'Adda del 4 marzo 2017 - Pagina Capriate San Gervasio

Immagine
EX BORGOMASTRO «Gli amministratori dell’Isola non hanno mosso un dito quando è successo ad altri». «Adesso è toccato a Capriate. E rimarrà qui». Ce l'ha con tutti l'ex sindaco Cristiano Esposito che, all'indomani dell'arrivo nella città che ha governato per dieci anni, di 18 richiedenti asilo, non lesina le critiche al Governo, ai politici, e anche ai Comuni dell'Isola Bergamasca. Per l'ex borgomastro del Carroccio, il continuo flusso di migranti verso l'Italia è anche frutto di una manipolazione politico-massmediatica. «Siamo ormai ad un livello tale che il Governo è in ginocchio davanti a questo fenomeno... IL CASO Domenica sera un gruppo di giovani richiedenti asilo provenienti dall’Africa sub-sahariana è arrivato in città. Il sindaco: «Avvisata solo il giorno prima, ho pensato di togliere la fascia e dimettermi». Sono 18 e tutti provenienti dall'Africa sub sahariana, Mali, Guinea, Gambia tutti uomini e tutti giovani intorno ai vent’anni. Sono

Open Source ✰✰✰✰✰ Tour

Immagine
PRIMA TAPPA CAPRIATE SAN GERVASIO Sabato 11 marzo dalle 9.00 alle 12.00 davanti al Comune. Piazza della Vittoria 4.

Green bond e crowdfunding, ecco come finanziare l’adattamento urbano

Immagine
Undici città europee mostrano come sia possibile adattarsi agli effetti dei cambiamenti climatici ricorrendo a innovative misure di finanziamento. Se il clima pone nuove sfide alle città, le città devono poter elaborare nuovi strumenti per affrontarle. La necessità di finanziare strategie di adattamento urbano agli effetti del climate change, richiede anche che gli amministratori sappiano sperimentare strade poco battute. Le più promettenti son raccolte nel nuovo rapporto dell’Agenzia Europea per l’Ambiente (AEA). Nel suo ultimo documento, intitolato  “ Financing urban adaptation to climate change ”, AEA analizza undici casi studio – ognuno dedicato ad in città europea – in cui, ai piani climatici, sono state affiancate innovative opzioni di finanziamento. I costi necessari per adattare le città agli effetti dei cambiamenti climatici variano di caso in caso, ma si parla sempre di cifre dell’ordine di milioni di euro. La mancanza di fondi è, a detta di sindaci, amministratori e p