Post

Visualizzazione dei post da Dicembre, 2016

BUON ANNO ☆☆☆☆☆

Immagine
Buon 2017 a tutti, sopratutto a chi ci ha creduto, a chi ci ha sostenuto, e a chi continuerà a lottare per un ITALIA migliore.

Gazzetta dell'Adda del 31 dicembre 2016 - Pagina Capriate San Gervasio

Immagine
L’Amministrazione accelera sul nuovo Centro sportivo Nei giorni scorsi si è deciso di rinunciare alla procedura negoziata per velocizzare l’iter burocratico che darà il via ai lavori L’assessore ai Lavori pubblici Carlo Arnoldi: «Abbiamo già pronto il progetto esecutivo, quindi ci basterà indire la gara e, dopo aver espletato le necessarie tempistiche, arrivare all’apertura del cantiere per il primo lotto a primavera. E non escludiamo di aprire anche il secondo nel 2017». Brusca accelerata dell’Amministrazione per iniziare, una volta per tutte, i lavori per la realizzazione del nuovo Centro sportivo. Nei giorni scorsi, infatti, si è deciso, con una determina, di annullare l’indagine esplorativa per la selezione degli operatori da invitare alla procedura negoziata legata ai lavori di trasformazione e ampliamento del Centro sportivo comunale di via San Gervasio. Il fine è quello di «velocizzare le procedure», ha spiegato il vicesindaco e assessore ai Lavori pubblici, Carlo Arnoldi. «A

Chi paga il conto di Mps? Gli italiani, con più Iva, più accise e consumi a picco.

Immagine
Venti miliardi per la messa in sicurezza del sistema bancario italiano. Venti miliardi per scongiurare l’aumento di Iva (al 25%) nel 2018. A fine anno manca ancora una manciata di giorni, ma al ministero del Tesoro è già tempo di fare i conti per l’immediato futuro: il Paese si è rivelato improvvisamente fragile. E a pagare i conti delle disastrose politiche economiche italiane sono gli stessi cittadini destinati a stringere la cinghia di fronte a una disoccupazione che non cala , salari che non crescono e tasse che sono destinate ad aumentare per far fronte agli squilibri di bilancio. A far precipitare la situazione è stata la scelta dell’ex premier Matteo Renzi di caricare di inutili significati il referendum costituzionale, da cui è uscito sconfitto . A complicare le cose è invece l’incapacità di chi ha governato i conti pubblici degli ultimi anni di cavalcare le misure eccezionali della Bce che ha inondato di liquidità l’Eurozona. Il resto del Vecchio continente è tornat

Bando Isi 2016: finanziamenti INAIL a fondo perduto per il miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro

Immagine
L’ Inail , tramite il Bando Isi 2016 , rende disponibili complessivamente 244.507.756 euro per finanziamenti  in conto capitale per le spese sostenute per progetti di miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. I destinatari degli incentivi sono le imprese, anche individuali, iscritte alla Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura. I finanziamenti sono a fondo perduto e vengono assegnati fino a esaurimento, secondo l’ordine cronologico di arrivo delle domande. Sono finanziabili le seguenti tipologie di progetto: Progetti di investimento ; Progetti per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale; Progetti di bonifica da materiali contenenti amianto; Progetti per micro e piccole imprese operanti in specifici settori di attività. Il contributo , pari al 65% dell’investimento, fino a un massimo di 130.000 euro (50.000 euro per i progetti di cui al punto 4), viene erogato a seg

Diesel, filtro antiparticolato e inquinamento.

Immagine
Dopo la Volkswagen con il dieselgate e altre marche automobilistiche sospettate di irregolarità nella gestione inquinamento, vediamo un altro problema dei motori diesel; il filtro antiparticolato . Molti automobilisti infatti si lamentano di un filtro FILTRO ANTIPARTICOLATO INTASATO , con le conseguenze di un auto con problemi, costringendoli spesso all'assistenza in officina. Il problema ormai noto ai meccanici – ma soprattutto a chi possiede un veicolo dotato di DPF – sono le brevi percorrenze chilometriche e i percorsi prevalentemente urbani dove la centralina non riesce ad eseguire la rigenerazione del filtro e spesso siamo costretti a rivolgerci al meccanico per forzare la rigenerazione con la diagnosi. Molti, purtroppo per aggirare questo ostacolo , eliminano il filtro antiparticolato intasato sostituendolo con un semplice tubo. Spesso sono i meccanici a consigliare questa operazione simulando il corretto funzionamento del filtro con dei segnali inviati alla centralina. C

Eva+, maxi progetto per stazioni di ricarica veloce in Italia e Austria

Immagine
Finanziato dalla UE con 4,2 milioni di euro, nasce EVA+, maxi progetto per stazioni di ricarica veloce in Italia e Austria. Saranno istallate 200 stazioni di ricarica veloce “multi-standard” lungo le principali arterie stradali. Nel progetto, Enel, Verbund, Renault, Nissan, BMW e Volkswagen Group. Le case automobilistiche fanno di nuovo squadra per accelerare lo sviluppo della mobilità elettrica. Dopo l’accordo che ha coinvolto la Germania , tocca ora a Italia e Austria con EVA+- Electric Vehicles Arteries. Il progetto coinvolge Enel, in qualità di coordinatore, Verbund (principale utility austriaca) Renault, Nissan, BMW e Volkswagen Group Italia. Le cinque realtà lavoreranno assieme nei prossimi tre anni per realizzare un’infrastruttura di ricarica veloce per veicoli elettrici lungo le principali arterie di scorrimento, italiane ed austriache. Duecento stazioni di ricarica in tutto del tipo “ multi-standard” , vale a dire dotato di un connettore elettrico che si adatt

Il solare è diventata la forma di energia più economica del mondo.

Immagine
tradotto da The Indipendent nella foto l'isola Ta'u. Una volta dipendenti dalle importazioni di grandi quantità di gasolio, sono ora alimentate completamente da 5mila pannelli solari e 60 batterie Tesla. L'Energia solare sta diventando il modo più economico per produrre l'energia elettrica. I dati prodotti da Bloomberg New Energy Finance (BNEF) hanno dimostrato come il costo dell'energia solare in 58 paesi a basso reddito - tra cui la Cina, il Brasile e l'India - fosse caduto a circa un terzo rispetto al 2010, ed è ora leggermente più conveniente dell'energia eolica. Nel mese di agosto, un'asta condotta per la fornitura di energia elettrica in Cile ha raggiunto il prezzo minimo record di $29.10 per megawatt/ora, circa la metà del prezzo del concorrente carbone. Il presidente del BNEF, Michael Liebreich , ha detto in una nota ai clienti: " Le fonti rinnovabili stanno avendo una forte entrata nell'era di sotto quotazione (prezzi

Gazzetta dell'Adda del 24 dicembre 2016 - Pagina Capriate San Gervasio

Immagine
VIABILITÀ «Il presidente della Provincia lo ha promesso, la Rivierasca sarà riasfaltata in primavera» L’annuncio è stato fatto dal vicesindaco Carlo Arnoldi. Nei giorni scorsi attivato il semaforo «rosso stop» in via Bergamo. Ora la promessa c’è: la Rivierasca sarà asfaltata. Per gli automobilisti che percorrono quotidianamente la Sp 170, la notizia che ha dato nei giorni scorsi il vicesindaco Carlo Arnoldi suona come una musica soave. Da tempo, ormai, le condizioni del manto stradale non sono delle migliori: buche, avvallamenti, e rattoppi rendono, infatti, il viaggio lungo la Rivierasca un’esperienza poco piacevole... SANITÀ Presterà servizio a Vaprio dove è stato chiuso, nelle ore notturne, il punto di primo intervento. Automedica via da Capriate, ma solo per due mesi. Via da Capriate, ma solo per due mesi. Fino a febbraio non ci sarà la presenza dell’automedica nella sede della Croce Rossa di via Bergamo. Un’assenza che ha un po’ allarmato la cittadinanza dal momento che l’autom

Siti a rischio di incidente rilevante nella Bergamasca.

Immagine
La Bergamasca è la provincia che in Lombardia ha più industrie a rischio di incedente rilevante dopo Milano. Si tratta di industrie chimiche, di raffinerie, fabbriche di fuochi artificiali e tante altre. Gli stabilimenti a rischio di incidente rilevante sono stabilimenti che a causa della presenza di sostanze pericolose in determinate quantità, hanno la probabilità (bassa) di generare un incidente di entità molto vasta in termini di danni alle persone, alle cose e all'ambiente. Gli stabilimenti a rischio di incidente secondo i dati dell’Agenzia regionale sono 285 in Lombardia, di qui 48 nella sola Bergamasca e ben 30 di questi hanno una soglia di rischio definita "superiore". I comuni con più siti a rischio sono: Filago che conta ben 8 siti, Castelli Calepio con 5,  mentre con 3 Treviglio, Verdellino e Fornovo San Giovanni.

PD e Lega Nord bocciano la mozione M5S sull’indipendenza energetica dell’Arcipelago Toscano

Immagine
Il PD si conferma incapace di futuro in materia energetica, seguito dagli altri partiti in consiglio. Il Movimento 5 Stelle, basandosi sul rapporto “Isole 100% rinnovabili” di Legambiente, aveva presentato in Consiglio regionale della Toscana una mozione per chiedere piano regionale per l’autonomia energetica da fonti rinnovabili dell’Arcipelago Toscano. La proposta è stata respinta con i voti di PD e Lega Nord.

Gazzetta dell'Adda del 17 dicembre 2016 - Pagina Capriate San Gervasio

Immagine
Aveva cercato di filmare la collega in doccia, condannato ex maresciallo dei carabinieri. Matteo Cipelli, 45 anni, era vicecomandante della stazione cittadina. I fatti risalgono al 2014. Aveva tentato di filmare una collega in doccia. Per questo Matteo Cipelli, 45 anni, è stato condannato martedì a sei mesi, con la sospensione condizionale della pena a patto che paghi un risarcimento di 5mila euro alla parte offesa. I fatti risalgono al settembre di due anni fa, quando Cipelli era maresciallo dei carabinieri e vice comandante della stazione di Capriate... Opere pubbliche: campo di calcio: gara entro fine anno. L’obiettivo è quello di tornare a giocare in via Grignano nel 2018. La luce in fondo al tunnel. E’ quella che si inizia a intravedere nella vicenda del campo sportivo di via Grignano, che ormai da anni si trova in uno stato di abbandono. Di calciatori, tifosi, partite, palloni e gol, nella struttura di via Grignano non se ne vedono ormai da anni e gli ultimi dribbling effettuat

Sostegno alle PMI: Nuova Sabatini prororagata fino al 2018

Immagine
Alcuni importanti interventi nella nuova legge di bilancio che entrerà in vigore il 01/01/2017 puntano al sostegno delle PMI italiane ad esempio attraverso la proroga della cosiddetta "Nuova Sabatini" che prevede finanziamenti per impianti e beni strumentali . Il termine per la concessione dei finanziamenti per l’ acquisto di nuovi macchinari, impianti e attrezzature da parte delle PMI  di cui all’articolo 2, comma 2, del decreto-legge 21 giugno 2013, n. 69, convertito, con modificazioni, dalla legge 9 agosto 2013, n. 98, è prorogato al 31 dicembre 2018. Al fine di favorire la transizione del sistema produttivo nazionale verso la manifattura digitale e di incrementare l’innovazione e l’efficienza del sistema imprenditoriale, anche tramite l’innovazione di processo o di prodotto, le imprese di micro, piccola e media dimensione possono accedere ai finanziamenti e ai contributi di cui all’articolo 2 di cui sopra, per l’acquisto di macchinari, impianti

Edilizia pubblica: bonifica dell’amianto

Immagine
Il provvedimento fissa i criteri per l’assegnazione delle risorse per il triennio 2016-2018. Priorità a progetti nelle vicinanze di scuole, parchi giochi e ospedali. Il decreto sulla bonifica dell'amianto il Governo ha fissato i criteri per l'assegnazione degli oltre 17,5 milioni di euro per i progetti di risanamento degli edifici pubblici: in totale il fondo per la progettazione degli interventi di bonifica dei beni contaminati da amianto, istituito dal  “Collegato Ambientale”, prevede stanziamenti per 5,536 milioni di euro per il 2016, 6,018 milioni per ciascuno degli anni 2017 e 2018. L’incentivo Destinatari di questa misura saranno gli edifici pubblici nei quali debbono essere svolti interventi di rimozione e smaltimento dell’amianto e del cemento-amianto presente in coperture e manufatti. I contributi saranno concessi in proporzione tra il 50 e il 100% del costo, al netto dell’Iva: sarà poi il ministero dell’Ambiente a stilare una graduatoria su base annuale dell

Gazzetta dell'Adda del 10 dicembre 2016 - Pagina Capriate San Gervasio

Immagine
San Gervasio ha salutato Loredana, volontaria e voce della parrocchiale. Si è spenta sabato notte a 58 anni la moglie di Aldo Costa, preside dell’asilo, mancato improvvisamente ad aprile. Da due anni stava combattendo una difficile battaglia con una malattia, ma quando ad aprile ha perso improvvisamente l’amato marito, anche le ultime forze che la tenevano aggrappata alla vita se ne sono andate e così Loredana Locatelli, nella notte tra venerdì e sabato, ha raggiunto in Cielo l’amato Aldo Costa... Dall’Assise: approvato il nuovo regolamento per normare posizione e attività degli stalli dell’area San Marco. Il mercato si rinnova, per normarsi alle regole dell’Europa e al tempo tesso fare spazio spazio a nuove attività ambulanti. Il nuovo Regolamento del commercio sulle aree pubbliche, redatto dall’Ufficio di Polizia locale guidato dal comandante Filippo Ferreri, dopo essere stato approvato dal Consiglio... Videocamera conta-acessi a Crespi. «Servirà per avere una stima dei veicoli

ANDIAMO SUBITO AL VOTO

Immagine
Per chi fa non ha capito o fa finta, per quelli che ci temono, per quelli che ci attaccano e per tutti quelli che hanno paura di perdere la poltrona, il MoVimento 5 stelle non vuole usare l'Italicum per vincere le elezioni, l'Italicum con alcune modifiche è l'unico sistema per arrivare al voto anticipato a febbraio evitando 608 pensioni in più. In un momento dove la pensione per i giovani rimane un miraggio, come possiamo dare una pensione a 608 politici per aver lavorato solo 4 anni e 6 mesi? VOTAZIONI SUBITO E ABOLIZIONE DEI VITALIZI!

Elenco dei siti contaminati sul territorio bergamasco

Immagine
Gli eventi accidentali, gli sversamenti e lo scarico abusivo di rifiuti nel suolo e nel sottosuolo costituiscono le cause principali dei maggiori casi di inquinamento rilevati sul territorio, il quale interessa tutte le matrici ambientali (aria, suolo, sottosuolo, acque di falda e superficiali). Va precisato che i siti pubblicati riguardano: • siti con contaminazione di suolo e falda • siti con contaminazione o di solo suolo o di sola falda Siti contaminati della provincia di bergamo

Gazzetta dell'Adda del 3 dicembre 2016 - Pagina Capriate San Gervasio

Immagine
I parcheggi dell’autostrada, nati per i pendolari, potranno servire per Leolandia e il car sharing Viabilità. Mai utilizzati, quelli sul territorio di Capriate potrebbero aprire i battenti in primavera. Mai aperti, potrebbero ora avere un utilizzo diverso, almeno in parte, da quello originario. Sono i parcheggi realizzati all’uscita dell’A4, costruiti con la quarta corsia nel 2008 e mai aperti al pubblico, tranne una piccola porzione che sorge sul territorio di Brembate. Le aree di sosta sono state per anni al centro di un vivace confronto tra i Comuni interessati Capriate e Brembate e Autostrade, per la concessione degli spazi. Ora, trovata una soluzione... Campo sportivo. La Giunta pensa all’Appello. «Umanamente, non ne vorrei più sapere di questa storia, meglio pagare e non pensarci più». In settimana è arrivata in Municipio la sentenza relativa alla causa intentata dal Comune contro gli operatori che negli anni 2011-2012 stavano eseguendo i lavori di ripristino a Centro Sportivo.

Forse una riforma ci voleva ma...

Immagine
Forse una riforma ci voleva ma è falso che sia essa la causa del ritardo e della difficoltà nel procedimento di formazione delle leggi, che risiede tutto nella politica, anzi nel politicismo, tanto che - se la politica vuole - in tempi ristrettissimi approva quel che ritiene, mentre inciampa e ritarda quel che per ragioni varie non non vuole fare. Per approvare la riforma Fornero ci hanno messo 19 giorni , per il lodo Alfano 20 giorni , per la legge Boccadutri, riguardante il finanziamento pubblico ai partiti, ci hanno messo 20 giorni tra Camera e Senato.