Post

Mettiamo le Idee in comune #42 – Bando Sostituzione Caldaie

Immagine
La deliberazione regionale XI/4485 del 20 marzo 2021 ha approvato l’iniziativa “Bando regionale – Interventi di ristrutturazione immobili Enti locali: sostituzione caldaie inquinanti”, per la quale vengono stanziati in totale 3.400.000 euro (1,7 mln nel 2021 e 1,7 mln del 2022), con possibilità di successivo rifinanziamento. La linea di intervento è dedicata all’erogazione di contributi a fondo perduto per l’efficientamento degli impianti di climatizzazione in immobili di proprietà degli Enti Locali, ad uso sia pubblico che privato (edilizia residenziale pubblica), funzionanti allo stato attuale a combustibili solidi o liquidi, ovvero di età superiore ai 15 anni. Il nostro gruppo ha chiesto al Sindaco e alla Giunta di attivarsi per individuare ed inviare la proposta di intervento sul territorio comunale per beneficiare del contributo regionale nei tempi e secondo le modalità stabilite dalla DGR XI/ 4485 e dal successivo bando attuativo.      .  

Pasqua 2021

Immagine
Nella speranza che i momenti difficili come questo serviranno come riflessione e preparazione ad un futuro migliore con rinnovati sentimenti di amore e solidarietà, auguriamo buone feste a tutti.

PUBBLICATO L'AVVISO PER ACCEDERE ALLE RISORSE DEL FONDO ASILI NIDO E SCUOLE DELL'INFANZIA

Immagine
Pubblicato l’avviso che consente ai comuni di accedere ai primi € 700 milioni del Fondo asili nido e scuole dell’infanzia per il finanziamento degli interventi relativi a opere pubbliche di messa in sicurezza, ristrutturazione, riqualificazione o costruzione di edifici di proprietà dei comuni destinati a nidi, scuole dell’infanzia e centri polifunzionali per i servizi alle famiglie. Le risorse sono state ripartite con decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 30 dicembre 2020, di concerto con i Ministri dell'interno, dell'economia e delle finanze, per le pari opportunità e la famiglia e dell'istruzione. Priorità sarà data ai progetti che riguarderanno aree svantaggiate e periferie urbane, prevedendo interventi in territori dove oggi ci sono minori opportunità per le bambine e i bambini e per le loro famiglie. A questi interventi sono destinate il 60 per cento delle risorse totali. In particolare, il primo finanziamento di € 700 milioni per il quinquennio dal 2021 al

Domanda contributi a fondo perduto DL Sostegni: come presentare istanza sul portale delle Entrate

Immagine
Sono arrivati gli attesi moduli per chiedere i nuovi contributi del decreto Sostegni, le domande partiranno il 30 marzo. L'Agenzia delle Entrate ha comunicato che le domande potranno essere presentate a partire da mercoledì prossimo 30 marzo e fino al 28 maggio. Le richiesta andranno inviate all'Agenzia delle Entrate, anche tramite intermediario, sui canali telematici o sulla piattaforma web predisposta da Sogei disponibile in un'apposita area del sito delle Entrate. Trovate tutti i moduli qui. Il contributo arriverà direttamente sul conto corrente indicato nella richiesta o, a scelta irrevocabile del contribuente, potrà essere utilizzato come credito d'imposta in compensazione. Due i requisiti per accedere al sostegno: aver conseguito nel 2019 ricavi o compensi non superiori a 10 milioni di euro e aver registrato nel 2020 un calo mensile medio del fatturato e dei corrispettivi rispetto al 2019 di almeno il 30%. L'agenzia ha anche realizzato una nuova guida che spie

VACCINI: BASTA SPECULAZIONE! UE LIBERI I BREVETTI

Immagine
La crisi dei vaccini causata dalle case farmaceutiche è inaccettabile! Interi Stati sono tenuti sotto ricatto, e se si continua così l’orizzonte sarà sempre più nero. Il nuovo lockdown che l’Italia è costretta ad affrontare avrà conseguenze nefaste a livello sociale ed economico, lo sappiamo noi e lo sanno anche le istituzioni europee. L’Europa non può, quindi, continuare a nicchiare portando avanti questo sterile dialogo con le case farmaceutiche. Ecco ciò che va fatto: 👇 Sospendere i brevetti dei vaccini e invocare la clausola di salvaguardia sulle “licenze obbligatorie” prevista negli accordi sulla proprietà intellettuale dell’OMC (Accordi TRIPS) da utilizzare proprio in caso di pandemie per i farmaci salvavita. A questo proposito, il nostro gruppo ha già firmato l’ICE #NoProfitOnPandemic e invita tutti i cittadini a farlo cliccando qui . Indirizzo web della proposta d’iniziativa dei cittadini nel registro della Commissione europea Basta speculazioni e toni concilianti, davanti a c