- #InformazioneFormazioneAzione - Mail:capriatesg5stelle@gmail.com - WhatsApp:+393343992898 -

lunedรฌ 28 ottobre 2019

๐—ฃ๐—ฅ๐—ข๐—ฃ๐—ข๐—ฆ๐—ง๐—” ๐—™๐—ข๐—ฅ๐—˜๐—ฆ๐—ง๐—”๐—ญ๐—œ๐—ข๐—ก๐—˜ ๐—จ๐—ฅ๐—•๐—”๐—ก๐—”

Questa mattina abbiamo inviato al Sindaco di Capriate San Gervasio, a tutta la maggioranza e a tutto il gruppo di opposizione questa nostra proposta per la forestazione urbana con allegato uno studio dell'Istituto di Biometeorologia del CNR con la classifica delle migliori piante adatte all’assorbimento di CO2 e fitorigenerazione di inquinanti presenti nel suolo, nell’acqua e nell’aria.

๐™‡๐™– “๐™›๐™ค๐™ง๐™š๐™จ๐™ฉ๐™–๐™ฏ๐™ž๐™ค๐™ฃ๐™š ๐™ช๐™ง๐™—๐™–๐™ฃ๐™–”๐—ฒ̀ ๐™ก๐™– ๐™™๐™ž๐™จ๐™˜๐™ž๐™ฅ๐™ก๐™ž๐™ฃ๐™– ๐™˜๐™๐™š ๐™จ๐™ž ๐™ค๐™˜๐™˜๐™ช๐™ฅ๐™– ๐™™๐™š๐™ก๐™ก๐™ค ๐™จ๐™ฉ๐™ช๐™™๐™ž๐™ค ๐™š ๐™™๐™š๐™ก๐™ก๐™ค ๐™จ๐™ซ๐™ž๐™ก๐™ช๐™ฅ๐™ฅ๐™ค ๐™™๐™š๐™ก ๐™ซ๐™š๐™ง๐™™๐™š ๐™ฃ๐™š๐™ก๐™ก๐™š ๐™–๐™ง๐™š๐™š ๐™ช๐™ง๐™—๐™–๐™ฃ๐™š ๐™š ๐™˜๐™๐™š ๐™ซ๐™ž๐™š๐™ฃ๐™š ๐™ง๐™ž๐™˜๐™ค๐™ฃ๐™ค๐™จ๐™˜๐™ž๐™ช๐™ฉ๐™ค ๐™˜๐™ค๐™ข๐™š ๐™ข๐™š๐™ฉ๐™ค๐™™๐™ค ๐™š๐™›๐™›๐™ž๐™˜๐™–๐™˜๐™š ๐™š ๐™จ๐™ฅ๐™š๐™ง๐™ž๐™ข๐™š๐™ฃ๐™ฉ๐™–๐™ฉ๐™ค ๐™˜๐™ค๐™ฃ๐™ฉ๐™ง๐™ค ๐™ก’๐™ž๐™ฃ๐™ฆ๐™ช๐™ž๐™ฃ๐™–๐™ข๐™š๐™ฃ๐™ฉ๐™ค ๐™–๐™ฉ๐™ข๐™ค๐™จ๐™›๐™š๐™ง๐™ž๐™˜๐™ค.

Le piante, per natura, sono in grado assorbire CO2 e depurare l’aria circostante da diverse sostanze inquinanti. Sono degli strumenti che l’ambiente ci offre per mitigare il microclima e l’impatto delle emissioni che alterano il clima, eccessivamente alte in cittร . La fotosintesi clorofilliana permette alle piante di assorbire anidride carbonica e immettere nell’aria nuovo ossigeno, le foglie delle piante assorbono e degradano le molecole inquinanti (come monossido di carbonio e ozono) e fungono da filtro per le polveri sottili. Inoltre, la predisposizione di aree verdi aiuta a combattere l’effetto isola di calore, un altro problema tipico dei centri urbani che comporta l’innalzamento della
temperatura.

๐—น'๐—œ๐˜๐—ฎ๐—น๐—ถ๐—ฎ ๐—ฒ̀ ๐˜๐—ฟ๐—ฎ ๐—ถ ๐—ฝ๐—ฒ๐—ด๐—ด๐—ถ๐—ผ๐—ฟ๐—ถ ๐—ฃ๐—ฎ๐—ฒ๐˜€๐—ถ ๐—ฒ๐˜‚๐—ฟ๐—ผ๐—ฝ๐—ฒ๐—ถ ๐—ฝ๐—ฒ๐—ฟ ๐—น'๐—ถ๐—ป๐—พ๐˜‚๐—ถ๐—ป๐—ฎ๐—บ๐—ฒ๐—ป๐˜๐—ผ ๐—ฎ๐˜๐—บ๐—ผ๐˜€๐—ณ๐—ฒ๐—ฟ๐—ถ๐—ฐ๐—ผ, “Il rapporto annuale sulla qualitร  dell’aria redatto dall’Agenzia Europea per l’ambiente (Aea) non lascia scampo: la situazione italiana รจ insostenibile. Lo raccontano i numeri. L’Italia รจ il primo paese nell’Unione Europea per decessi prematuri dovuti a concentrazioni elevate di ozono e biossido di azoto, il secondo invece per quanto riguarda il particolato fine PM 2,5. Un conto salatissimo, che รจ costato all’Italia piรน di 76 mila morti. Una vera e propria guerra. Per questo non puรฒ bastare il calo italiano ed europeo registrato rispetto all’ultimo report. I 19 mila decessi in meno sono perciรฒ ancora pochi: serve uno sforzo maggiore. I cosiddetti Green New Deal, di cui tanto si parla in Italia e in Europa, devono fare di piรน. Ne va soprattutto della qualitร  dell’aria e della salute dei cittadini, di oggi e di domani.

๐—จ๐—ป ๐˜๐—ฟ๐—ถ๐˜€๐˜๐—ฒ ๐—ฝ๐—ฟ๐—ถ๐—บ๐—ฎ๐˜๐—ผ ๐—˜๐˜‚๐—ฟ๐—ผ๐—ฝ๐—ฒ๐—ผ ๐—ฐ๐—ต๐—ฒ ๐˜ƒ๐—ฒ๐—ฑ๐—ฒ ๐—ถ๐—ป ๐—ฝ๐—ฎ๐—ฟ๐˜๐—ถ๐—ฐ๐—ผ๐—น๐—ฎ๐—ฟ๐—ฒ ๐—ฟ๐—ฎ๐—ด๐—ด๐—ถ๐˜‚๐—ป๐—ด๐—ฒ๐—ฟ๐—ฒ ๐—ฝ๐—ถ๐—ฐ๐—ฐ๐—ต๐—ถ ๐—ฒ๐—น๐—ฒ๐˜ƒ๐—ฎ๐˜๐—ถ ๐—ฝ๐—ฟ๐—ผ๐—ฝ๐—ฟ๐—ถ๐—ผ ๐—น๐—ฎ ๐—ฝ๐—ถ๐—ฎ๐—ป๐˜‚๐—ฟ๐—ฎ ๐—ฝ๐—ฎ๐—ฑ๐—ฎ๐—ป๐—ฎ ๐—ป๐—ฒ๐—น ๐—ฐ๐˜‚๐—ถ ๐—ฐ๐—ผ๐—ป๐˜๐—ฒ๐˜€๐˜๐—ผ ๐˜€๐—ถ ๐—ฐ๐—ผ๐—น๐—น๐—ผ๐—ฐ๐—ฎ ๐—ถ๐—น ๐˜๐—ฒ๐—ฟ๐—ฟ๐—ถ๐˜๐—ผ๐—ฟ๐—ถ๐—ผ ๐—ฑ๐—ถ ๐—–๐—ฎ๐—ฝ๐—ฟ๐—ถ๐—ฎ๐˜๐—ฒ ๐—ฆ๐—ฎ๐—ป ๐—š๐—ฒ๐—ฟ๐˜ƒ๐—ฎ๐˜€๐—ถ๐—ผ.
Alla luce dei dati allarmanti per la salute pubblica causati dall’inquinamento atmosferico, appare, se non indispensabile, quantomeno opportuno ๐—ฐ๐—ผ๐—ป๐˜๐—ฒ๐—บ๐—ฝ๐—ฒ๐—ฟ๐—ฎ๐—ฟ๐—ฒ ๐—น๐—ฎ ๐—ฐ๐˜‚๐—ฟ๐—ฎ ๐—ฒ ๐—ถ๐—น ๐—บ๐—ถ๐—ด๐—น๐—ถ๐—ผ๐—ฟ๐—ฎ๐—บ๐—ฒ๐—ป๐˜๐—ผ ๐—ฑ๐—ฒ๐—น ๐˜ƒ๐—ฒ๐—ฟ๐—ฑ๐—ฒ della cittร  con l’esigenza, non procrastinabile, della lotta all’inquinamento.

Qui sotto la nostra proposta completa:


    .
 

sabato 19 ottobre 2019

๐—ฃ๐—ฅ๐—ข๐—ฃ๐—ข๐—ฆ๐—ง๐—” ๐—ฃ๐—Ÿ๐—”๐—ฆ๐—ง๐—œ๐—– ๐—™๐—ฅ๐—˜๐—˜ ๐—–๐—›๐—”๐—Ÿ๐—Ÿ๐—˜๐—ก๐—š๐—˜

NOI CI PROVIAMO: CI ASCOLTERANNO?
๐—ฃ๐—ฅ๐—ข๐—ฃ๐—ข๐—ฆ๐—ง๐—” ๐—ฃ๐—Ÿ๐—”๐—ฆ๐—ง๐—œ๐—– ๐—™๐—ฅ๐—˜๐—˜ ๐—–๐—›๐—”๐—Ÿ๐—Ÿ๐—˜๐—ก๐—š๐—˜
Vi aspettiamo domani mattina in Via V. Veneto 12 (vicino al Bar Sport) a Capriate San Gervasio al nostro banchetto informativo PlasticFreeChallenge!
In data 27 settembre 2019 abbiamo inviato la richiesta di adesione alla "Plastic Free Challenge" al Sindaco Vittorino Verdi, a tutti gli Assessori e Consiglieri di Capriate San Gervasio chiedendo loro di sottoscrivere il proprio impegno per liberarci dalla plastica.
Cominciando da questi semplici gesti, che moltiplicati per tutti i cittadini creeranno un’azione di massa capace di avere un grande impatto positivo per tutta la nostra comunitร .




sabato 28 settembre 2019

BEFORE FOR FLOOD - PUNTO DI NON RITORNO

Punto di non ritorno, Before the flood. 
Il film ambientalista di Leonardo DiCaprio in versione integrale. 


..

Before the flood รจ incentrato sulla piรน grande minaccia che il nostro pianeta si trova a dover fronteggiare: i cambiamenti climatici.

A che punto sono i cambiamenti climatici e cosa possiamo fare per contrastare questo fenomeno. Da queste domande รจ nato Before the flood (Punto di non ritorno), documentario prodotto e interpretato da Leonardo DiCaprio e diretto da Fisher Steven.

Il film mostra gli effetti terribili e tangibili dell’innalzamento delle temperature globali, e DiCaprio affronta la questione incontrando alcune delle persone piรน influenti del pianeta, come il presidente degli Stati Uniti Barack Obama, papa Francesco e Elon Musk, ceo di Tesla Motors.

Il film stato trasmesso il 30 ottobre gratuitamente in 171 paesi e tradotto in 45 lingue grazie a National Geographic. “Il mondo ci sta guardando, vi chiediamo di proteggerlo”, era la richiesta lanciata da DiCaprio nel corso Climate summit 2014 di New York, in qualitร  di messaggero di pace delle Nazioni Unite.



venerdรฌ 27 settembre 2019

PROPOSTA PLASTIC FREE CHALLENGE

Oggi in data 27 settembre 2019 abbiamo inviato la richiesta di adesione alla "Plastic Free Challenge" al Sindaco Vittorino Verdi, a tutti gli Assessori e Consiglieri di Capriate San Gervasio chiedendo loro di sottoscrivere il proprio impegno per liberarci dalla plastica.

Cominciando da questi semplici gesti, che moltiplicati per tutti i cittadini creeranno un’azione di massa capace di avere un grande impatto positivo per tutta la nostra comunitร .