giovedì 9 novembre 2017

Basta con la buffonata delle quote rosa

Il MoVimento 5 Stelle ha dimostrato ancora una volta che non servono le quote rosa per dare alle donne pari opportunità di diventare portavoce nelle istituzioni. Dei 70 parlamentari eletti nell'Assemblea Regionale Siciliana solo 16 sono donne, meno di una donna ogni quattro parlamentari.
Ricordate quelli che si vantavano di aver introdotto le quote rosa in politica? Hanno una sola donna su 14 eletti. Per fortuna la metà di quelle 16 donne sono state elette grazie al MoVimento 5 Stelle.

C'è chi non ha bisogno di leggi per fare le cose giuste e per rinunciare ai privilegi, persone che mantengono sempre la parola data agli elettori, ci sono altri invece che fanno le leggi solo per prendervi in giro!


Il MoVimento 5 Stelle, come abbiamo detto, ha nel suo gruppo ben 8 donne: Stefania Campo, Gianina Ciancio, Angela Foti, José Marano, Elena Pagana, Roberta Schillaci, Valentina Palmeri e Valentina Zafarana. 

Il confronto con i partiti e le loro ammucchiate è impietoso.





Nessun commento:

Posta un commento

I commenti non appaiono subito, devono essere prima approvati da un moderatore. Siate civili e verrete pubblicati, qualunque sia la vostra opinione ed il vostro orientamento politico.

Chiunque è libero di esprimere le proprie opinioni anche senza registrazione scegliendo la modalità "Commenta come: Nome/URL" (il campo URL può essere lasciato vuoto); e sarebbe buona norma firmare il proprio commento esplicitando nome e cognome.