- IL 22 OTTOBRE VOTIAMO SÌ AL REFERENDUM VOLUTO DAL M5S PER LA LOMBARDIA -

domenica 13 agosto 2017

Gazzetta dell'Adda del 13 agosto 2017 - Pagina Capriate San Gervasio

URBANISTICA
Crespi: e’ stato adottato il piano particolareggiato. Corsa contro il tempo e Consiglio «balneare» per sottoporre lo strumento urbanistico all’Assise. In aula i politici e i tecnici estensori.

Un altro tassello è andato ad aggiungersi al complesso mosaico destinato a incidere sul futuro di Crespi d’Adda.
Mercoledì sera, infatti, il Consiglio comunale ha adottato il Piano particolareggiato per il Villaggio, riconosciuto sito del patrimonio mondiale dell’Unesco dal 1995.
A votare a favore dello strumento urbanistico sono stati solo i componenti della maggioranza, mentre i rappresentanti dell’opposizione, Mauro Dorici di «Con Dorici per tutti», e Cristiano Esposito e Donatella Pirola di «Impegno in Comune», hanno preferito astenersi...


PIANO PARTICOLEGGIATO
Un punto fermo davanti alla storia.

Un punto fermo, la volontà dell’Amministrazione di far vedere quello che il Comune e i cittadini vogliono per Crespi.
E’ stata questa l’impressione che si è avuta seguendo l’iter e l’accelerazione finale per arrivare all’adozione del Piano particolareggiato per Crespi, uno strumento che l’Amministrazione comunale ha voluto portare in aula il prima possibile...


EVENTO
L’Unione commercianti capriatese sponsorizzerà le vetture della Scuderia Orobica Speed.
Il nome di Ucica sulle auto per il Mongol Rally.

Il nome di Capriate arriverà fino in Mongolia.
L’Ucica, l’associazione che riunisce al suo interno i commercianti, gli artigiani e gli imprenditori della città ha infatti deciso di sponsorizzare con i suoi colori le auto della Scuderia Orobica Speed che parteciperanno all’edizione 2018 del Mongol Rally.
Ad annunciare la decisione di Ucica di essere presente sulla livrea delle vetture che disputeranno il Mongol Rally è stato il presidente del sodalizio Giacomo Chignoli...


BREMBATE E CAPRIATE
I due Comuni speravano di aprire i posteggi in occasione di Expo. Parcheggi A4, tre anni per una firma.

Anni fa l’allora sindaco di Brembate Angelo Bonetti li aveva definiti una «cattedrale nel deserto». Poi le Amministrazioni comunali di Capriate e Brembate, avevano sperato di aprirli al pubblico, regolamentati, in occasione dell’Expo milanese nel 2015.
Attualmente, però, la situazione non è cambiata...
 



Per chi volesse leggere gli articoli interamente può abbonarsi online, http://www.gazzettadelladda.it/,  oppure andare in edicola a comperare il giornale.

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti non appaiono subito, devono essere prima approvati da un moderatore. Siate civili e verrete pubblicati, qualunque sia la vostra opinione ed il vostro orientamento politico.

Chiunque è libero di esprimere le proprie opinioni anche senza registrazione scegliendo la modalità "Commenta come: Nome/URL" (il campo URL può essere lasciato vuoto); e sarebbe buona norma firmare il proprio commento esplicitando nome e cognome.

Quando presente per i commenti potete usare il plugin di Facebook
Lasciando un commento date il vostro consenso alla sua pubblicazione, grazie.