martedì 11 aprile 2017

Qcumber, il social network per il monitoraggio ambientale.

Qcumber è un social network di monitoraggio ambientale in grado di unire i dati scientifici e la partecipazione dal basso, la piattaforma è aperta anche a tutti i Comuni e gli enti pubblici, che nel 2012 è stato riconosciuto come uno dei 100 migliori progetti al mondo, in occasione delle Olimpiadi delle Startup di Londra.


La piattaforma permette ai cittadini di segnalare criticità ambientali e sorgenti di inquinamento, risorse naturali da proteggere e casi di molestie olfattive.

Una piattaforma online, dove cittadini e pubblica amministrazione possono lavorare insieme per risolvere insieme piccoli (e grandi) problemi ambientali. Già adottata da 100 enti italiani, l’applicazione ha ottenuto importanti riconoscimenti internazionali.

Informazioni che poi vengono incrociate con i dati frutto di ricerche nazionali e internazionali e con i post di altri utenti. In questo modo, si ha una mappa interattiva e aggiornata, basata su un confronto costante con le informazioni scientifiche. Qcumber offre infatti anche la possibilità di analizzare il territorio entro un raggio di 3 chilometri intorno al luogo in cui vive un utente o intorno ad un punto di interesse.

Link al sito: Qcumber

Quello che puoi fare: Scarica PDF

Applicazione per Android: Q-cumber Android

Applicazione per iOS: Q-Cumber iOS

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti non appaiono subito, devono essere prima approvati da un moderatore. Siate civili e verrete pubblicati, qualunque sia la vostra opinione ed il vostro orientamento politico.

Chiunque è libero di esprimere le proprie opinioni anche senza registrazione scegliendo la modalità "Commenta come: Nome/URL" (il campo URL può essere lasciato vuoto); e sarebbe buona norma firmare il proprio commento esplicitando nome e cognome.

Quando presente per i commenti potete usare il plugin di Facebook
Lasciando un commento date il vostro consenso alla sua pubblicazione, grazie.