sabato 18 marzo 2017

Gazzetta dell'Adda del 18 marzo 2017 - Pagina Capriate San Gervasio

IL CASO
Richiedenti asilo in città, la Lega scende in piazza: «C’è preoccupazione e timore, la gente ha paura». Domenica il Carroccio ha allestito un gazebo in via Vittorio Veneto per sentire cosa ne pensano i capriatesi.

Prima un gazebo, poi un incontro pubblico.
Non ci sta, la Lega Nord, all’arrivo in città di un gruppo di richiedenti asilo che, ormai da tre settimane è ospitato in una struttura di via Ceresoli, nel pieno centro del paese e a pochi passi dal Municipio.
Domenica, la Lega Nord è scesa in piazza, allestendo un gazebo in via Vittorio Veneto...


POLITICA
L’ex sindaco Cristiano Esposito: «Basta prendere decisioni sulla nostra testa».
Un’assemblea pubblica sul fenomeno migranti.

L’ex sindaco e capogruppo in Consiglio comunale Cristiano Esposito, il responsabile provinciale del dipartimento sicurezza e immigrazione, Matteo Colombo, il segretario provinciale Daniele Belotti, il sindaco di Spirano e responsabile nazionale Enti locali, Giovanni Malanchini e il deputato Cristian Invernizzi.
Erano loro i relatori dell’incontro pubblico organizzato ieri sera...


L'AMMINISTRAZIONE
Carlo Arnoldi: «Si all’accoglienza ma servono rigore, controllo e progettualità».
Il vicesindaco: «Nessuna comunicazione ufficiale».

«Dalla Prefettura e da Ats non abbiamo ancora avuto alcuna comunicazione ufficiale».
Non ha usato il fioretto il vicesindaco Carlo Arnoldi esprimendosi sulla questione dei richiedenti asilo che, da domenica 26 febbraio, sono ospitati in una struttura di via Ceresoli, in pieno centro storico e a due passi dal Municipio.
«Lunedì è stato fatto un sopralluogo tecnico per verificare l’uniformità dei lavori alla documentazione presentata in Comune - ha spiegato Arnoldi - Chiediamo alla Prefettura di comunicarci un minimo e un massimo di occupabilità, anche perché, al momento, non abbiamo avuto alcuna comunicazione ufficiale né dalla Prefettura, né da Ats...


SOLIDARIETÀ
Sabato prossimo al «San Giuseppe» di Dalmine.
Favolosa in scena per Don Mangili.

Un musical «solidale».
E’ quello che porterà in scena, sabato prossimo, la compagnia teatrale dell’oratorio, La Favolosa, che salirà sul palco del cineateatro San Giuseppe di Dalmine alle 20.45 con il suo ultimo spettacolo: La Sirenetta.
La finalità che porterà la compagnia sul palco del teatro di Dalmine è quanto mai nobile: aiutare l’azione del sacerdote capriatese don Ramon Mangili, parroco di Pile a L’Aquila, che è in prima fila nella assistenza delle persone che, a causa del terremoto dei mesi scorsi, hanno perso tutto...


CRESPI
«E’ la prima stagione in cui sarà possibile il monitoraggio».
In primavera parte la Ztl al Villaggio.

La primavera è ormai prossima e a Crespi torna in vigore la Ztl.
Una misura presa dall’Amministrazione comunale per evitare il parcheggio selvaggio nei giorni festivi nello storico Villaggio Operaio. Quest’anno, però, la Ztl potrà contare su una novità, l’installazione di un varco che controlla elettronicamente e con le telecamere i passaggi per «pizzicare» eventuali trasgressori.
«Domenica (domani ndr) parte la Ztl - ha confermato l’assessore Alfredo Pozzi - Questa sarà la prima stagione in cui sarà possibile monitorare i vari passaggi delle auto verso il Villaggio...


Per chi volesse leggere gli articoli interamente può abbonarsi online, http://www.gazzettadelladda.it/,  oppure andare in edicola a comperare il giornale.

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti non appaiono subito, devono essere prima approvati da un moderatore. Siate civili e verrete pubblicati, qualunque sia la vostra opinione ed il vostro orientamento politico.

Chiunque è libero di esprimere le proprie opinioni anche senza registrazione scegliendo la modalità "Commenta come: Nome/URL" (il campo URL può essere lasciato vuoto); e sarebbe buona norma firmare il proprio commento esplicitando nome e cognome.