- IL 22 OTTOBRE VOTIAMO SÌ AL REFERENDUM VOLUTO DAL M5S PER LA LOMBARDIA -

sabato 7 gennaio 2017

Gazzetta dell'Adda del 6 gennaio 2017 - Pagina Capriate San Gervasio

Finalmente.
Modificata la convenzione le Amministrazioni hanno inviato la documentazione in Provincia.
Parcheggi autostrada, si vede la luce in fondo al tunnel Brembate e Capriate puntano all’apertura in primavera.
Due parcheggi, un unico problema: la gestione. Sono le due aree di sosta realizzate negli anni scorsi a ridosso dell’autostrada A4. Una più grande, sul territorio di Capriate, inutilizzata e l’altra, più piccola, sul territorio di Brembate, aperta al pubblico e utilizzata dai pendolari, ma anche oggetto di abbandono di rifiuti e sosta un po’ selvaggia.
Da tempo le due Amministrazioni si sono adoperate per cercare una soluzione al problema che ora, finalmente, sembra essere a portata di mano...


Capriate.
La manifestazione sportiva si chiuderà domani, domenica, con le finali
Palafest, prima edizione invernale del torneo

Tre giorni di calcio a cinque nel palazzetto dello sport di via Bustigatti.
La kermesse sportiva organizzata dall’Uso Calcio ha preso il via ieri pomeriggio, venerdì, con la fase del girone all’italiana in cui si sono sfidate le nove squadre di calcio a 5, categoria «liberi».
La giornata di oggi, sabato, sarà invece dedicata al calcio giovanile con i giovani calciatori dell’Uso Capriate che formeranno diverse squadre che si sfideranno tra di loro.
L’ultima giornata del «Palafest» è in programma domani, domenica...


Capriate.
26esimo trofeo Coral.
Capitale del judo per un giorno.

L’appuntamento, doppio è per domenica 29 gennaio. Quando centinaia di judoka provenienti da tutta Italia, si ritroveranno al palazzetto dello sport di via Bustigatti...


Per chi volesse leggere gli articoli interamente può abbonarsi online, http://www.gazzettadelladda.it/,  oppure andare in edicola a comperare il giornale.

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti non appaiono subito, devono essere prima approvati da un moderatore. Siate civili e verrete pubblicati, qualunque sia la vostra opinione ed il vostro orientamento politico.

Chiunque è libero di esprimere le proprie opinioni anche senza registrazione scegliendo la modalità "Commenta come: Nome/URL" (il campo URL può essere lasciato vuoto); e sarebbe buona norma firmare il proprio commento esplicitando nome e cognome.

Quando presente per i commenti potete usare il plugin di Facebook
Lasciando un commento date il vostro consenso alla sua pubblicazione, grazie.