martedì 20 dicembre 2016

Siti a rischio di incidente rilevante nella Bergamasca.

La Bergamasca è la provincia che in Lombardia ha più industrie a rischio di incedente rilevante dopo Milano. Si tratta di industrie chimiche, di raffinerie, fabbriche di fuochi artificiali e tante altre.


Gli stabilimenti a rischio di incidente rilevante sono stabilimenti che a causa della presenza di sostanze pericolose in determinate quantità, hanno la probabilità (bassa) di generare un incidente di entità molto vasta in termini di danni alle persone, alle cose e all'ambiente.

Gli stabilimenti a rischio di incidente secondo i dati dell’Agenzia regionale sono 285 in Lombardia, di qui 48 nella sola Bergamasca e ben 30 di questi hanno una soglia di rischio definita "superiore".

I comuni con più siti a rischio sono: Filago che conta ben 8 siti, Castelli Calepio con 5,  mentre con 3 Treviglio, Verdellino e Fornovo San Giovanni.

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti non appaiono subito, devono essere prima approvati da un moderatore. Siate civili e verrete pubblicati, qualunque sia la vostra opinione ed il vostro orientamento politico.

Chiunque è libero di esprimere le proprie opinioni anche senza registrazione scegliendo la modalità "Commenta come: Nome/URL" (il campo URL può essere lasciato vuoto); e sarebbe buona norma firmare il proprio commento esplicitando nome e cognome.

Quando presente per i commenti potete usare il plugin di Facebook
Lasciando un commento date il vostro consenso alla sua pubblicazione, grazie.