- #InformazioneFormazioneAzione - Prossimo banchetto il 16/12/2017 con i nostri candidati alla Regione Lombardia -

lunedì 26 settembre 2016

Costituzione River to River

Non ci si ferma mai!
Seguiteci nei vari paesi dove, da un'idea nata dal Movimento 5 Stelle Stelle di Treviglio, a partire dal 9 ottobre da Romano di Lombardia con il gran finale il 20 settembre a Treviglio con attivisti preparati, consiglieri e parlamentari del M5S verranno spiegate le ragioni del NO alla riforma costituzionale.

 Il nostro gruppo vi aspetta a Crespi d'Adda, il 5 novembre in corso A. Manzoni n.7 dalle 15:00 alle 19:00


sabato 24 settembre 2016

Gazzetta dell'Adda del 24 settembre 2016 - Pagina Capriate San Gervasio

I bambini della scuola dell’infanzia «Adele Pezzi» hanno incontrato il sindaco in sala consiliare.
E’ stata una mattina diversa dal solito, quella di mercoledì, per i bambini che frequentano la scuola dell’infanzia «Adele Pezzi». I piccoli, accompagnati dalle loro maestre e dalla coordinatrice, e «armati» di ombrellini e impermeabili, viste le condizioni meteorologiche non delle migliori, si sono recati in visita al Municipio...


Opere pubbliche.
Primo maquillage per le strade del centro storico: la seconda tranche di lavori nella primavera del 2017.  Ora è stato posato il nuovo asfalto in via Bizzarri e via Salvi; via Morali e via Benaglia aspetteranno qualche mese.

Basta buche e rattoppi nelle vie del centro storico. Nei giorni scorsi, sono entrati in azione i tecnici, gli operai e i mezzi per rifare l’asfalto delle vie del centro. Un quadrilatero di strade che racchiude due degli edifici più importanti della città come la chiesa parrocchiale di Capriate e il Municipio. Quello che ha preso il via nei giorni scorsi...


Una Cena della Comunità per le zone terremotate.
Tutti insieme in nome della solidarietà. E’ stata organizzata a più mani la Cena della Comunità in programma sabato prossimo alle 20 all’oratorio di San Gervasio, dal Comune e dalle tre parrocchie cittadine, quelle di Capriate, di San Gervasio e di Crespi. La cena sarà a base di...


Lo sport si presenta ai ragazzi, prove in piazza del mercato.
Calcio, ginnastica artistica, judo, ciclismo, pallavolo, pallacanestro e canoa.
Sono questi gli sport che domani, domenica, si presenteranno in piazza del mercato, nell’ambito di «Sport in festa», un evento organizzato dalla Polisportiva Capriate e dalle società sportive affiliate e patrocinato dall’Amministrazione comunale...


Festa sociale 2016 per Avis e Aido Domani, domenica, saranno premiati 21 avisini benemeriti.
Domani, domenica, sarà una giornata speciale per i soci di Avis e Aido che si ritroveranno per la festa sociale 2016.
Il ritrovo è previsto alle 9.45 nella sede di piazza della Vittoria, mentre alle 10 è previsto il saluto dei presidenti dei due sodalizi, Roberto Pozzi per l’Aido e Franco Magni per l’Avis e delle autorità. Quindi sarà la volta delle premiazioni dei soci Avis benemeriti...


Madonna del Rosario: hobby e arte nella corte comunale.
Associazioni di volontariato, gruppi missionari, mercatino degli hobbisti e mostra di pittura. Saranno questi i protagonisti di «Hobby e arte nella corte comunale» in programma domenica 9 ottobre in occasione della festa della Madonna del Rosario...


Per chi volesse leggere gli articoli interamente può abbonarsi online, http://www.gazzettadelladda.it/,  oppure andare in edicola a comperare il giornale.


martedì 20 settembre 2016

Parlamento lento?

Una delle grandi scuse usate per il SI della schiforma Renzi-Boschi è quella che il Parlamento di oggi sarebbe troppo lento, quindi andrebbe sostituito con quello della nuova Riforma Costituzionale. Ma siamo sicuri che sia proprio così?
Eppure LA LEGGE FORNERO è passata in  soli 16 giorni, IL LODO ALFANO in 20, LE MISSIONI DI GUERRA all'estero in 25, e i RIMBORSI AI PARTITI in 35. Guarda caso, quando si tratta di approvare Leggi per loro stessi, il PARLAMENTO è VELOCISSIMO. #NoiDiciamoNO

http://www.amicidibeppegrillocapriatesangervasio.it/

domenica 18 settembre 2016

NON ERA MAI SUCCESSO

Non era mai successo nella STORIA che dei politici rinunciassero a parte del proprio stipendio per la collettività. Nessuno credeva che ce la potessimo fare ma lo abbiamo fatto e grazie ai versamenti dei MoVimento 5 Stelle sono ripartite o avviate molte piccole imprese. Il sogno di un'Italia normale, con politici al servizio dei cittadini, È DIVENTATA REALTÀ!



sabato 17 settembre 2016

Gazzetta dell'Adda del 17 settembre 2016 - Pagina Capriate San Gervasio

Taglio del nastro per la Centrale.
E’ il primo luogo «chiuso» di Crespi che torna a vivere dopo vent’anni di stop dell’attività Venerdì, ieri, è stato inaugurato lo storico impianto idroelettrico del Villaggio. L’edificio, che è tornato a produrre energia, sarà aperto al pubblico.

Quello di ieri, venerdì, non è stato un giorno qualunque per Crespi.
Infatti, è tornata a vivere una parte essenziale, quasi il cuore pulsante del Villaggio Operaio voluto dalla famiglia Crespi: la Centrale idroelettrica.
L’impianto, costruito nel 1909 per coprire il fabbisogno della fabbrica, era fermo da vent’anni e a farlo risorgere ci ha pensato Adda Energi che alla fine di un iter durato diversi anni ha potuto far ripartire, già da qualche tempo, le turbine dello storico edificio.
Sì, perché la ristrutturazione della Centrale idroelettrica ha perseguito un duplice obiettivo: quello di produrre energia pulita e quella di restituire, grazie a un accurato restauro conservativo, un gioiello dell’architettura industriale dei primi del ‘900 alla cittadinanza...


«Un bel segnale ma la fabbrica è un’altra partita» Valeria Radaelli spera che i giovani si riavvicino al sito Unesco.
Un’altra tessera che si aggiunge al complesso mosaico di Crespi. E che tessera. E’ soddisfatta il sindaco di Capriate Valeria Radaelli che può toccare con mano uno sviluppo concreto per il Villaggio... la riapertura della centrale al pubblico può essere di buon auspicio anche per una soluzione per la fabbrica. «Quella però è un’altra partita»...


«Bergamo scienza» sbarca all’opificio - aperto al pubblico.
Visite guidate, laboratori didattici.
Saranno questi i contenuti del festival di divulgazione scientifica «Bergamo scienza» che sbarca per la prima volta a Crespi d’Adda.
Dall’1 al 16 ottobre, nell’ambito del festival, l’associazione Crespi d’Adda organizzerà visite guidate e laboratori rivolti sia alle scuole sia alle famiglie...


«Tri pass e una curseta», di corsa lungo l’Adda per aiutare il Malawi Domenica circa 1.400 persone hanno partecipato alla manifestazione podistica organizzata dal gruppo missionario.
Di corsa lungo l’Adda per sostenere i progetti in Malawi. Sono stati circa 1.400 i podisti che domenica si sono lanciati lungo l’Adda per l’11esima edizione di «Tri pass e una curseta» la tradizionale manifestazione organizzata dal gruppo missionario «Si può dare di più», e tesa a sostenere i progetti di suor Mariangela Medolago missionaria in Malawi...


Corso di rianimazione e letture teatrali.
Sarà un week end importante per Crespi d’Adda dove, tra le altre manifestazioni in programma, si terranno anche due appuntamenti da non perdere.
Come il corso di rianimazione cardiopolmonare...


Avis e Aido ancora insieme per l’annuale Festa Sociale.
Avis e Aido, come da tradizione, congiuntamente, sono pronte a dare inizio all'annuale Festa Sociale.
Si comincerà domenica prossima alle 9 nella sede di piazza Della Vittoria, con la premiazione dei soci Avis benemeriti e i saluti delle autorità...


L'amatriciana diventa solidale Oltre 150 i commensali che hanno contribuito alla raccolta fondi per Amatrice mangiando.
«Non abbiamo fatto i numeri da record di Bergamo, ma nel nostro piccolo abbiamo dimostrato di aver voglia di dare». Così il sindaco Valeria Radaelli ha commentato l’iniziativa «Un’amatriciana per Amatrice».
Oltre 150 i coperti preparati martedì sera nel giardino della scuola dell’infanzia di Crespi d’Adda per una serata, molto partecipata e allegra, all’insegna della solidarietà. Tutto il ricavato, pari a 1.520 euro...


Per chi volesse leggere gli articoli interamente può abbonarsi online, http://www.gazzettadelladda.it/,  oppure andare in edicola a comperare il giornale.



giovedì 15 settembre 2016

Qualche consiglio per ridurre l’uso della plastica

BUSTE PER LA SPESA. Quando andiamo a fare la spesa cerchiamo di portare sempre con noi una borsa, magari fatta di cotone o acquistata in un negozio equo e solidale. In questo modo eviteremo anche una spesa inutile.

ELIMINARE LE CANNUCCE. Un modo per allontanare la plastica dalla propria vita è quello di non usare più le cannucce di plastica. Basta chiedere un bicchiere al bar o al ristorante e declinare quando offrono ai bambini la cannuccia. Abituare i vostri figli a farne a meno è facile, basta non proporgliela ma dare loro una bella tazza magari piena di succo di frutta!

ACQUISTARE DETERSIVI SFUSI. Evitate il contenitore di plastica e portatene uno da casa uno da riempire di detersivo ‘alla spina’. Ormai le grandi catene di supermercati hanno quasi tutte la linea di prodotti sfusi sia per l’igiene della casa che della persona e ricordatevi che anche l’autoproduzione è un ottimo modo di risparmiare e avere rispetto per l’ambiente.

EVITARE GLI ACCENDINI DI PLASTICA. Sono dei ‘killer’ dell’ambiente, difficili da smaltire, possono rimanere inalterati anche per centinaia di anni. Se li utilizzate per fumare, peggio ancora: fanno un doppio danno. Se proprio non riuscite a farne a meno, comprate i ricaricabili: almeno ridurrete il più possibile gli sprechi.

CONSERVARE E RIUTILIZZARE I CONTENITORI DI VETRO. Conservate il vetro, lavatelo e riutilizzatelo per gli alimenti o per farne altri usi. E’ molto più sostenibile della plastica e si presta a essere lavato e sterilizzato con facilità. Grazie a molti contenitori in vetro, potrete comprare molto cibo sfuso o preparare da voi marmellate, sottaceti, sottolii…

MEGLIO IL MERCATO DEL SUPERMERCATO. Se andiamo a comprare al mercato vedremo che gli imballaggi sono cassette di legno e le buste sono di carta. Inoltre possiamo acquistare prodotti a km 0, stimolando l’economia locale.

METTIAMOCI AI FORNELLI.
Non compriamo cibi surgelati, tutti divisi e conservati in buste o vaschette di plastica. Se puoi, creati il tuo orto dove produrre da solo la materia prima dei tuoi piatti.

STOP AI PIATTI O AI BICCHIERI DI PLASTICA.
Per le tua feste puoi usare anche stoviglie di carta oppure in bioplastica, cellulosa o foglie di palma.

ACQUA FRIZZANTE.
Puoi smettere di comprare l’acqua al supermercato ma non rinunciare alle bollicine. Ci sono molti metodi ormai che ti permettono di farla in casa, o di recarsi alle casette dell'acqua.

COMPRA A PESO.
In tantissime città italiane sono nati dei negozi che, come nei tempi passati, consentono di acquistare prodotti di tutti i tipi a peso. Che si tratti di cereali, caffè e persino saponi per il corpo o detersivi, tutto viene offerto all’interno di appositi erogatori. Il prodotto poi è messo in contenitori che vengono portati da casa e riciclati all’infinito.

I COSMETICI CON LA PLASTICA
. Forse non tutti sanno che alcuni prodotti per la cura del viso contengono piccole quantità di plastica. Alcuni dei più impattanti per l’ambiente sono gli esfolianti, ma in alternativa esistono molti prodotti sostenibili che contengono pezzettini di nocciolo di albicocca, zucchero o gusci di mandorla, per depurare la pelle.

BASTA GOMME DA MASTICARE.
Tutte le gomme da masticare sono fatte con la plastica e capita spesso che vengano abbandonate per strada una volta che hanno esaurito il sapore. È bene ricordare che una gomma da masticare impiega secoli prima di biodegradarsi.

http://www.amicidibeppegrillocapriatesangervasio.it/


sabato 10 settembre 2016

Gazzetta dell'Adda del 10 settembre 2016 - Pagina Capriate San Gervasio

Voci in pista: battaglia all’ultima nota Crespi. Il concorso ha infiammato le prime giornate della festa della frazione. Ad aggiudicarsi il concorso è stata la «veterana» Veronica Villa che ha interpretato il brano di Nina Zilli «Sola». Sul palco è salito anche il parroco don Nazzareno Bertoli che ha cantato «L’Essenziale» di Marco Mengoni.
È stata una battaglia all’ultima nota quella del concorso «Voci in Pista», che ha caratterizzato le serate di giovedì e venerdì della scorsa settimana, i primi due giorni di «Crespi in Festa», la kermesse settembrina che proseguirà sino a domani, domenica, al Centro Parrocchiale del Villaggio Operaio. Annullato lo scorso anno a causa del maltempo, il concorso «Voci in pista» ha avuto modo di rifarsi quest’anno...


Al Villaggio è ... notte fonda: «Le nostre vie sono al buio da mesi» Il caso Ma il vicesindaco getta acqua sul fuoco: «Abbiamo già incaricato un tecnico».
«Ormai siamo al buio da mesi».

A lanciare l’allarme è Alessandro Sanvito un crespese residente in via Mazzini, che si lamenta per la situazione che si è creata da qualche tempo nella sua via e in altre strade limitrofe del Villaggio Operaio.
«Ormai è da maggio che praticamente siamo senza illuminazione pubblica - ha spiegato...


La vita di Benigno Crespi in un libro autobiografico curato da don Cortesi.
Un volume che potrà aprire una finestra sulla vita di Benigno Crespi e, di conseguenza, sulla sua famiglia e sul Villaggio. E’ quello curato da don Luigi Cortesi, parroco dal 1989 al 2010 e storico del Villaggio, che ha avuto accesso alle agende personali e all’autobiografia realizzata da Benigno Crespi...


Centrale protagonista dei Crespi Days Inaugurazione dello storico monumento industriale.
Un pezzo di storia che torna alla comunità. Venerdì, sarà infatti, inaugurata la storica centrale idroelettrica di Crespi d’Adda, uno dei gioielli di architettura industriale del Villaggio, insieme allo storico cotonificio. Il taglio del nastro avverrà alle 18, nell’ambito dei «Crespi Days»...


Marocchino denunciato per detenzione di droga.
Pizzicato dai carabinieri di Cassano è finito nei guai. E’ stato denunciato a piede libero per detenzione ai fini di spaccio di droga, A.M. un 40enne marocchino residente in città. L’uomo è stato pizzicato dai militari con dell’hashish...

http://www.amicidibeppegrillocapriatesangervasio.it/

Per chi volesse leggere gli articoli interamente può abbonarsi online, http://www.gazzettadelladda.it/,  oppure andare in edicola a comperare il giornale.





giovedì 8 settembre 2016

Noi non ci siamo riusciti, fatelo voi per favore!

Così gridava alla piazza del Duomo di Milano un immenso Dario Fo, per invogliare e appoggiare i cittadini e le migliaia di attivisti che stanno mettendo il loro impegno gratuitamente a servizio della comunità.



Parole che hanno fatto commuovere tutti, che hanno regalato un sogno agli italiani che non credono più nell’attuale politica.

Ed ora, più che mai, tocca a noi! RIBALTATE TUTTO!

lunedì 5 settembre 2016

Prima era diverso:

I politici erano quelli che giravano scortati e con le auto blu come stars, dettavano le leggi dall'alto senza ascoltare i cittadini. Oggi però, qualcosa è cambiato, i nuovi politici girano in scooter e stanno in mezzo ai cittadini senza nessuna scorta. La piramide si è rovesciata, ora le leggi le possiamo scrivere noi, tutti insieme.
È solo questione di tempo, la vecchia politica è finita, la strada è tracciata!

http://www.amicidibeppegrillocapriatesangervasio.it/

Partecipa anche tu alla scrittura delle leggi su Roussau

sabato 3 settembre 2016

Gazzetta dell'Adda del 3 settembre 2016 - Pagina Capriate San Gervasio

Maquillage in vista per via Bergamo, la circolazione stradale non sarà chiusa Lavori pubblici.
Riasfaltatura dell’arteria di accesso a San Gervasio: in arrivo l'installazione di un semaforo.
Da lunedì a venerdì.
Non è il periodo di una classica settimana lavorativa ma i giorni della prossima settimana in cui una delle arterie principali della città, via Bergamo, sarà interessata da un intervento di asfaltatura e non solo.
La riasfaltatura della strada e dei marciapiedi comporteranno alcune limitazioni alla viabilità nella zona anche se l’Amministrazione comunale sta cercando di rendere l’intervento il meno disagevole possibile per la cittadinanza...


Lungo l’Adda per il Malawi Domenica 11 settembre, undicesima edizione di «Tri pass e una curseta».
Si corre lungo l’Adda, ma il pensiero è al Malawi.

Torna, domenica 11 settembre l’ormai classica manifestazione podistica di «Tri pass e una curseta», giunta quest’anno alla sua 11esima edizione e organizzata, come ogni anno, dal dinamico gruppo missionario «Si può dare di più».
Quattro i percorsi previsti dalla manifestazione, tutti con partenza e arrivo dall’oratorio di Capriate...


Visita notturna con letture.
«Memorie di un futuro passato».
E’ questo il titolo della visita in notturna con lettura teatrali, che si snoderà per gli affascinanti scorci del Villaggio di Crespi d’Adda, domenica 18 settembre...


Da Basiano in Vespa al sito Unesco.
Un raduno benefico con tappa al Villaggio Operaio. E’ quello che ha organizzato per domenica 11 settembre la Busnago Soccorso che farà convergere su Crespi d’Adda i partecipanti al raduno «nUnesco se non in Vespa».
I mitici scooter prenderanno il via da Basiano alle 9.30 per raggiungere Crespi alle 10...


Defibrillatore, come imparare a usarlo. Un corso sarà allestito nelle ex scuole della frazione.
Una conoscenza che può fare una differenza non di poco conto: quella tra la vita e la morte. Saper effettuare una rianimazione cardiopolmonare e saper utilizzare un defibrillatore possono essere conoscenze fondamentali per una vita. Un corso per imparare le due cose sarà organizzato sabato 17 settembre a Crespi nelle ex scuole del Villaggio...


Triplice accordo per diminuire i costi. Il Comune contribuirà al 10 per cento delle spese degli abbonamenti.
Agli studenti l’abbonamento del pullman per recarsi a scuola costerà il 10 per cento in meno. Ciò è stato reso possibile grazie ad un triplice accordo stretto dall’Amministrazione comunale con la Tbso, la Locatelli e la Sai...


Giornata nel verde alla penisola - San Gervasio.
Una giornata all’insegna del verde e del divertimento all’aria aperta. E’ quella in programma domani, domenica, alla penisola di San Gervasio. Si inizia alle 10 con le arrampicate sugli alberi e il tiro con l’arco e si continua alle 13 con il pranzo al sacco...


Capriate: Crespi in festa è iniziata con la kermesse «Voci in pista».
Sono state premiate tutte le giovani concorrenti che si sono esibite giovedì sera sul palco dell'Oratorio di Crespi nel corso di «Voci in Pista». Una manifestazione organizzata nell'ambito di «Crespi in Festa», che quest'anno ha raggiunto la quinta edizione...

http://www.amicidibeppegrillocapriatesangervasio.it/


Per chi volesse leggere gli articoli interamente può abbonarsi online, http://www.gazzettadelladda.it/,  oppure andare in edicola a comperare il giornale.