sabato 30 luglio 2016

Gazzetta dell'Adda del 30 luglio 2016 - Pagina Capriate San Gervasio

Addio Valeriano, storico vigile urbano Domenica a 66 anni si è spento. Per oltre trent’anni ha lavorato in Comune.Ultimo saluto a Valeriano Manieri che ha indossato per oltre trent'anni la divisa da vigile urbano, operando sempre con professionalità e diligenza nel Comune che dagli anni settanta lo aveva accolto... 


Il futuro di Crespi ora è diventato più roseo L’Amministrazione sorride: «Notata maggior sensibilità rispetto ai temi ambientali e viabilistici. A settembre il dialogo riparte col Piano particolareggiato»
Dopo mesi di muro contro muro, alzato da Comune e privato, finalmente uno spiraglio sta cominciando a filtrare e adesso il futuro di Crespi d'Adda appare più roseo...


La Regione indice un concorso di scatti.
«I siti Unesco sono al centro dei pensieri della Regione; in tre anni abbiamo investito oltre 5 milioni di euro, introdotta una normativa ad hoc e realizzato campagne promozionali».
 Così l'assessore alle Culture, Identità e autonomie della Lombardia è intervenuta nella conferenza in cui è stato presentato il nuovo progetto di valorizzazione dei siti Unesco...


Ecco l’installazione multimediale sui gioielli abduani Nei saloni dell’ex Scuola Sti, oggi casa dei visitatori, è arrivata una nuova attrazione
.
Un'oasi di osservazione multimediale nella quale, con un semplice tocco, è possibile scoprire le bellezze abduane.
 Si chiama «Adda table» la nuova installazione multimediale sita nella scuola Sti...


Per chi volesse leggere gli articoli interamente può abbonarsi online, http://www.gazzettadelladda.it/,  oppure andare in edicola a comperare il giornale.


Nessun commento:

Posta un commento

I commenti non appaiono subito, devono essere prima approvati da un moderatore. Siate civili e verrete pubblicati, qualunque sia la vostra opinione ed il vostro orientamento politico.

Chiunque è libero di esprimere le proprie opinioni anche senza registrazione scegliendo la modalità "Commenta come: Nome/URL" (il campo URL può essere lasciato vuoto); e sarebbe buona norma firmare il proprio commento esplicitando nome e cognome.

Quando presente per i commenti potete usare il plugin di Facebook
Lasciando un commento date il vostro consenso alla sua pubblicazione, grazie.