sabato 18 novembre 2017

Gazzetta dell'Adda del 18 novembre 2017 - Pagina Capriate San Gervasio

APPUNTAMENTO
Cena della comunità all’oratorio Sant’Alessandro.

Un appuntamento divenuto ormai tradizionale. E’ la cena della comunità che si terrà sabato 25 novembre alle 19.30 all’oratorio Sant’Alessandro...


IL CASO
Esercitata la prelazione, il Comune compra gli archivi della fabbrica.
Il Consiglio, riunito d’urgenza mercoledì, ha votato all’unanimità la scelta della maggioranza di acquistare i documenti.

Gli archivi storici della fabbrica di Crespi saranno del Comune. L’Amministrazione guidata dal sindaco Valeria Radaelli ha, infatti, deciso di esercitare il diritto di prelazione. Per discutere della vicenda e procedere con l’acquisizione, il Parlamentino capriatese si è riunito d’urgenza mercoledì...


VERBALI
Ampliamento Leolandia.
Documenti negati: «Amici di Grillo» dal difensore regionale.

«Siamo in attesa di una risposta dalla Regione».
È ormai passata a Milano la questione che riguarda una richiesta di documenti avanzata dagli «Amici di Beppe Grillo», capitanato dal referente Massimo Bologna. Nelle scorse settimane, infatti, il gruppo aveva richiesto ai Comuni di Capriate e di Brembate di poter accedere ai verbali relativi alle segreterie tecniche che si sono tenute in Regione nel corso del 2017, sull’ampliamento di Leolandia e il recupero della fabbrica di Crespi. Documenti che, però, sono stati negati...


SICUREZZA
Sicurezza: incontro Comitato-Giunta Dopo la raccolta di oltre 400 firme da parte del sodalizio del centro storico.
Deluso il presidente del gruppo Christian Midiri: «Hanno solo elencato quello che hanno fatto, mi aspettavo di più».

Contatto. Sabato scorso gli esponenti del Comitato Più sicurezza e meno degrado hanno incontrato l’Amministrazione.
Il faccia a faccia è arrivato dopo che il sodalizio ha raccolto oltre 400 firme di cittadini preoccupati per le condizioni in cui versa il centro storico cittadino...


VIA CERESOLI
Nuovo picco di presenze nel centro accoglienza.
I richiedenti asilo ora sono 70.

Nuovo picco di presenze nel centro di accoglienza di via Ceresoli.
Secondo i dati in possesso del dipartimento sicurezza e immigrazione dell’Isola bergamasca della Lega Nord, infatti, il 6 novembre, i richiedenti asilo presenti nella struttura gestita dalla Lia di Bergamo, avrebbero raggiunto quota 70...


Per chi volesse leggere gli articoli interamente può abbonarsi online,  oppure andare in edicola a comperare il giornale.





mercoledì 15 novembre 2017

Banchetto informativo del 19 novembre

Domenica, 19 novembre saremo a Solza in Piazza San Giorgio dalle 9.00 alle 12.00, spiegheremo ai cittadini l'imbroglio della nuova legge elettorale voluta dalla destra e dalla sinistra per fermare il MoVimento 5 Stelle. Non Mancate!




sabato 11 novembre 2017

Gazzetta dell'Adda del 11 novembre 2017 - Pagina Capriate San Gervasio

APPUNTAMENTO
«Teatro a merenda», il 19 al Villaggio Crespi.

Terzo appuntamento con la rassegna 13esima edizione di «Teatro a merenda». Domenica 19 Pandemoniun proporrà lo spettacolo rivolto ai bambini tra i 5 e i 10 anni, «Cappuccetti Matti»...


LUTTO
La città piange la morte del «professore».
Arnaldo Gambirasio si è spento domenica mattina a 98 anni. I funerali sono stati celebrati martedì
Durante la guerra fu impegnato in Russia sul fronte del Don. Dal 1946 insegnò a Trezzo.

La città piange la morte di Arnaldo Gambirasio, 98 anni, storico professore che insegnò soprattutto a Trezzo. Nato a Bottanuco il 2 ottobre del 1919, Gambirasio, che ha sempre vissuto a Capriate si è spento nella sua abitazione domenica mattina...


SAN GERVASIO
«Valorizzare la chiesetta di San Siro».
Il sindaco Valeria Radaelli cerca finanziamenti europei per il tempio.

Uno dei simboli più antichi dell’abitato.
Ha una storia lunghissima la chiesetta di San Siro e San Sirigordo che il sindaco Valeria Radaelli vorrebbe trovare il modo e le risorse per conservare e valorizzare. L’edificio religioso risale al XI secolo e i residenti di San Gervasio sono molto affezionati alla loro chiesetta...


ARRESTATO
Visite non consentite, 51enne in carcere
Era ai domiciliari.
Si tratta dell’imprenditore Massimo Cavaliere.

Riceve visite non consentite mentre si trova ai domiciliari e finisce in carcere. Protagonista della vicenda, l’imprenditore 51enne Massimiliano Cavaliere condannato a giugno a sei anni...



URBANISICA
Osservazioni al Piano particolareggiato per Crespi.
Garage e oneri nel mirino di Impegno.

Oneri di urbanizzazione e autorimesse.
Sono le note dolenti del Piano particolareggiato per Crespi individuate dai consiglieri del gruppo di minoranza Impegno in Comune, Cristiano Esposito e Donatella Pirola, che hanno presentato due osservazioni su questi argomenti allo strumento urbanistico...


Per chi volesse leggere gli articoli interamente può abbonarsi online,  oppure andare in edicola a comperare il giornale.